Audi Sport, sigle S e RS anche sulle elettriche

Audi Sport, sigle S e RS anche sulle elettriche

Dalla e-tron GT al suv e-tron Sportback, il reparto sportivo svilupperà varianti S e RS dei modelli a batteria. Con RS4, invece, l'introduzione all'ibrido plug-in della gamma di modelli endotermici

2 gennaio 2020

Elettriche con la firma delle Audi sportive e sportive con la firma dell’ibrido plug-in. Dal reparto Audi Sport arriveranno interpretazioni diverse nella tecnica e nella missione, oltre che nei tempi.

Audi e-tron GT è il progetto di super-berlina elettrica ad alte prestazioni, contenuti condivisi con Porsche Taycan e presentazione fissata al Salone di Los Angeles, in coda al 2020.

Leggi anche: Porsche Taycan 4S l'entry-level'

I piani legati alla quattro porte a batterie contemplano l’offerta di una gamma con la sportività S e RS, sigle di Audi Sport, direttamente responsabile della produzione, che diversificherà il progetto in più livelli di potenza, oltre a specifiche soluzioni su assetto e stile, altre aree di personalizzazione di un modello che viene indicato con valori di potenza massima differenti, inferiori se confrontati con Taycan.

RS su e-tron e ibrido plug-in su RS

Per un modello all’esordio nel 2020, le prospettive di un’Audi RS e-tron Sportback si spostano su un orizzonte successivo. Alcuni muletti sono stati avvistati la scorsa primavera e, secondo quanto riporta Autocar, l’idea di un ampliamento dell’offerta con varianti super-prestazionali del suv-coupé elettrico è assolutamente concreta.

Leggi anche: Audi, Q4 e-tron sul MEB

Se il versante dell’elettrico a batterie punta a ricreare una gamma simile per proposte sportive a quanto accade con i modelli endotermici, la conversione delle Audi RS oggi sulla scena all’elettrificazione appare come una necessità dettata dal dover rientrare nei limiti di emissioni di Co2 imposti dall’Europa.

Audi RS4 Avant restyling: foto

Audi RS4 Avant restyling: foto

L'aggiornamento della sportività "pratica" di RS4 Avant passa da un frontale modificato nella calandra e nelle feritoie sul cofano motore, confermato nel frazionamento e nella potenza, di 450 cavalli. All'interno, nuovo infotainment MMI Touch da 10 pollici e servizi connessi Car-to-X

Guarda la gallery

Audi RS4 è indicata quale primo modello di Audi Sport a migrare da un motore endotermico a un sistema ibrido plug-in. Non arriverà prima del 2022-2023 e rappresenterà la risposta all’elettrificazione sportiva di Mercedes-AMG, annunciata sulla futura generazione di Classe C, con la “63” destinata a un ibrido plug-in con motore termico quattro cilindri turbocompresso nel 2022.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi