Elon Musk vira verso lo stato della stella solitaria”? Tesla sarebbe in trattativa con le autorità del Texas (sulle targhe delle auto, appunto “The Lone Star State”) riguardo a incentivi per realizzare una GigaFactory.

Tesla Model Y, caratteristiche tecniche e dimensioni

Una trattativa che andrebbe avanti da tempo, dedicata a un sito che dovrebbe essere dedicato alla realizzazione del pick-up Cybertruck e del crossover medio Model Y, due vetture cruciali nel futuro prossimo sul mercato americano: la seconda anche a livello globale.

L’anticipazione è stata data dall'Austin American Statesman: la zona scelta sarebbe nei pressi della capitale Austin, nella quale di disputa anche il GP degli Stati Uniti d’America di F1.

Lo stesso Musk a Febbraio tra le sue tante boutade, aveva lanciato un sondaggio a riguardo.

Sul tavolo della mediazione ci sarebbero appunto i benefici fiscali e le sovvenzioni che la Corte dei Commissari della Contea di Travis dovrebbe concedere a Tesla. L’interesse sarebbe reciproco e la trattativa è data prossima a uno sbocco positivo.

Tesla globale

La crescita di Tesla, con l’avvio della GigaFactory in Cina a Shanghai, l’inizio dei lavori per l’impianto a Berlino, la “furia” di Musk che voleva riprendere la produzione a Freemont in California nonostante la pandemia, pare in fase di ulteriore e progressiva espansione.

Tesla Model 3, la prova strumentale di Auto

AUTOMOTIVE.LAB - Solo i curiosi scopriranno il futuro dell'auto