Leasys lancia la nuova formula di abbonamento CarCloud Electric per la nuova Fiat 500e. Grazie a questo servizio sarà possibile guidare la city car a zero emissioni con la possibilità di scegliere mese per mese se rinnovare il contratto, con un costo fisso. Una formula collaudata con molti altri modelli del gruppo FCA e che ora si estende alla prima vettura elettrica di nuova generazione di Fiat. 

Nuova Fiat 500 3+1 elettrica, quella con la porta in più

Tutto incluso

Acquistare per la prima volta un'auto a batteria può non essere una scelta facile. FCA, per semplificare l'avvicinamento degli italiani alle vetture a zero emissioni senza il vincolo della proprietà, ha lanciato un servizio di noleggio a lungo termine specifico per la 500e. I termini del contratto sono analoghi alla formula collaudata su altre vetture a Marchio Fiat, Lancia, Jeep e Maserati: innanzitutto bisogna comprare un voucher tramite Amazon, che per la 500e costa 199 euro, e convertirlo sul sito di Leasys. A quel punto si può avviare il contratto di noleggio, al costo di 349 euro al mese.

Una volta avviato il servizio CarCloud Electric è possibile rinnovarlo mese per mese, fino a un massimo di un anno. Nel caso in cui si decida di non proseguire, sarà possibile restituire l'auto al termine dei 30 giorni correnti senza incorrere in penali. Tutte le spese, incluse bollo, assicurazione kasko, manutenzione, cambio pneumatici eccetera sono inclusi nel canone mensile.

La vettura verrà fornita con un cavo di ricarica per rifornire l'auto a casa oppure nei Leasys Mobility Store, in cui sarà possibile fare il pieno di energia gratuitamente. La nuova Fiat 500e sarà disponibile dal 1° dicembre a Torino, Milano e Roma, ma è già possibile sottoscrivere il contratto e ricevere, nell'attesa, una Jeep 4xe Plug-in senza costi ulteriori.

Nuova 500 elettrica, ecco come è fatta