Jaguar cerca un partner per una nuova piattaforma elettrica

Jaguar cerca un partner per una nuova piattaforma elettrica

Anche il Marchio del Gruppo JLR prepara un futuro esclusivamente a batterie

di Francesco Forni

2 marzo

Il futuro, già a medio termine, sarà solo elettrico anche per Jaguar, ma l'attuale a piattaforma elettrica MLA (Modular Longitudinal Architecture) del Gruppo non sarà sufficiente per lo sviluppo completo della gamma a batterie.

Lo ha confermato Thierry Bolloré, amministratore delegato di JLR: Jaguar è alla ricerca di una collaborazione per una architettura per i suoi modelli EV più sportivi rispetto a Land Rover.

Reimagine, il grande piano di Jaguar Land Rover

Dividere i costi

Produrre la nuova piattaforma tutta in proprio sarebbe troppo costoso per i numeri di vendita attualmente sta facendo Jaguar (100.000 auto vendute l'anno globalmente). Bolloré ha indicato la motivazione in modo diretto, "economia di scala", e non potrebbe essere altrimenti.

L'impatto economico per l'investimento nella transizione elettrica può essere devastante: l'esempio della collaborazione tra Volkswagen e Ford, inzialmente per la piattaforma MEB e poi estesa ad altri comparti, è sotto gli occhi di tutti.

Riserbo sui nomi

Bollorè ha confermato che Jaguar ha intavolato contatti con "un certo numero di imprese". Nessun nome, al momento.
I tempi sono abbastanza stretti.

La nuova generazione di vetture è attesa in quattro anni, Jaguar è stata annunciata totalmente elettrica entro il 2025.

Per Land Rover i tempi saranno più dilatati: prima elettrica nel 2024, ma nel 2030 la gamma sarà al 60% composta da BEV e al 40% da ibride o endotermiche.

La trasformazione avrà un prezzo salato. In cinque anni la previsione è di una capacità produttiva ridotta del 25% del Gruppo, con costi di 3 miliardi di euro l'anno per la elettrificazione. E' già iniziato il taglio di 2.000 posti di lavoro a livello globale.

Su Auto 3/2021 in edicola il futuro elettrico del Gruppo

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi