Ne avevamo già rivelato le caratteristiche sportiveggianti alcune settimane fa, raccontandola a tutto tondo insieme alla sua versione GT Line e GT. Ora, però, per Kia EV6 è arrivato il momento di parlare di prezzi e di ordini.

Auto elettrica sì, auto elettrica no

Preordine anche online fino al 30 aprile

La Casa coreana, infatti, ha deciso di aprire la finestra delle prenotazioni presso la rete dei concessionari già dallo scorso 23 aprile, con l’opportunità di preordinare la nuova elettrica Kia anche online fino a fine mese. Una campagna, questa, che prevede molti vantaggi esclusivi.

Preordinando online EV6 entro la fine di aprile si potrà quindi godere – in caso di acquisto -, di ulteriori benefici oltre all’abbonamento IONITY per un anno. I clienti che prenoteranno online la vettura riceveranno infatti un anno di abbonamento al servizio Kia Charge Plus, che dà accesso a più del 90% della rete di colonnine di ricarica sul territorio italiano, con uno sconto sul prezzo dell’energia del 12% e riceveranno un voucher prepagato per 1.000km di ricarica presso colonnine IONITY e KiaCharge.

Prezzi e incentivi

EVS si affaccia sul mercato italiano, come detto, nelle sue tre configurazioni e con prezzi che vanno da 49.500 euro per la versione d’ingresso, 61.000 euro per la versione GT Line fino ad arrivare a 69.500 euro per la versione GT con trazione AWD. Tuttavia, esclusa quest’ultima, tutte le versioni del crossover godono degli incentivi messi in campo dal governo per l’acquisto di auto con propulsione elettrica, più le promozioni che la stessa KIA ha voluto riservare ai suoi clineti: 10.500 euro in caso di rottamazione dell’usato e 7.500 euro per chi, invece, non ha un veicolo inquinante da dimsettere.

Inoltre, tutti gli allestimenti EV6 sono offerti con il pacchetto 7+7+7 incluso nel prezzo, che prevede 7 anni di garanzia a km illimitato, 7 anni di manutenzione ordinaria prepagati e 7 anni di traffico per i servizi telematici UVO Connect.

Nuova Kia Sorento, ecco come va su strada la versione PHEV