Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Elektron Truva, 600.000 euro per la hypercar elettrica da 1.400 cavalli

Elektron Truva, 600.000 euro per la hypercar elettrica da 1.400 cavalli

La start-up tedesca ha pubblicato i rendering del suo nuovo progetto, che affiancherà in gamma la Quasar

di Redazione

17 settembre

Elektron cala il bis. La start-up tedesca, che progetta di realizzare hypercar elettriche a prestazioni elevatissime, dopo aver presentato Quasar - che con 2.300 cv promette di essere l'elettrica più potente al mondo - ha svelato i rendering del nuovo modello, Truva, altrettanto prestazionale ma dal prezzo "contenuto".

Elektron Truva, hypercar elettrica da 1.400 cavalli

Elektron Truva, hypercar elettrica da 1.400 cavalli

La start-up tedesca ci riprova: assieme a Quasar, è partito lo sviluppo di una nuova vettura a zero emissioni, potentissima e dal prezzo "contenuto": pare che sarà commercializzata a meno di 600mila euro. Ecco i primi rendering

Guarda la gallery

1.400 CV PER MENO DI 600MILA EURO

Così come per la Quasar, anche per Truva si tratta, per adesso, soltanto di concept. La pandemia ha costretto infatti Elektron a uno stop forzato, anche se adesso il marchio è tornato a sviluppare le sue due macchine. Per Truva, quindi, nessuna foto ufficiale, ma qualche informazione già svelata. Innanzitutto il prezzo, che dovrebbe essere inferiore ai 600.000 euro. Una cifra che, considerata l'alimentazione e i dati tecnici, è effettivamente più bassa di quanto si possa pensare. Truva infatti erogherà 1.400 cavalli.

Supercar, tradizionale o elettrica?

Dal punto di vista estetico, a differenza della Quasar, largamente ispirata ai modelli Koenigsegg, Truva ha dimensioni più larghe ma allo stesso tempo un profilo riabbassato, pieno di prese d'aria e con illuminazioni a LED. Il nome "Truva" deriva da un'antica città della Turchia, patria di Arbagan Arabul, CEO e fondatore del marchio. Staremo a vedere i prossimi aggiornamenti.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi