Volar eVTOL, l'auto volante inglese sta arrivando

Volar eVTOL, l'auto volante inglese sta arrivando

La startup inglese Bellwether Industries ha completato il primo volo sperimentale del prototipo Volar eVTOL

di Redazione

14 gennaio

L’auto volante è il sogno di molti guidatori, ma anche l’obiettivo concreto di diverse aziende attive in ambito automotive. Negli ultimi anni, sono stati presentati numerosi prototipi di vetture in grado di viaggiare, oltre che sull’asfalto, anche nel cielo. Ora ce n’è uno nuovo: si tratta del Volar eVTOL, concept elettrico realizzato dalla startup londinese Bellwether Industries. Il veicolo ha completato con successo un primo volo sperimentale, e ora punta a diventare un’alternativa concreta alle automobili tradizionali. Anche se bisognerà aspettare ancora qualche anno prima di poterlo acquistare.

Volar eVTOL, l'auto volante elettrica

Volar eVTOL, l'auto volante elettrica

Realizzata dalla startup londinese Bellwether Industries, la Volar eVTOL arriverà nel 2028. Il primo volo del concept Antelope è stato completato con successo a Dubai

Guarda la gallery

Volar eVTOL, l'auto volante è elettrica

Quando le strade sono intasate dal traffico, qualsiasi automobilista vorrebbe solo poter mettere le ali al proprio veicolo e poter superare l’ingorgo in volo. Una fantasia che ben presto potrebbe diventare realtà, grazie al lavoro di sempre più aziende determinate a realizzare per prime un’auto volante di grande diffusione. L’ultimo progetto a essere stato presentato in questo ambito è quello della startup inglese Bellwether Industries, il Volar eVTOL: un veicolo dal design futuristico e dall’aerodinamica estrema, capace non solo di volare, ma anche di decollare e atterrare verticalmente.

Più simile a un’astronave che non a un aereo o a un elicottero, il Volar eVTOL è dotato di un powertrain completamente elettrico. Nessuna specifica tecnica è stata rilasciata finora dal Costruttore, che però non nasconde il proprio entusiasmo per questo progetto e sulle sue potenzialità a breve termine: "Riteniamo che le persone che si spostano nel cielo siano inevitabili entro i prossimi 10 anni. Pertanto, creiamo un Volar per chiunque voglia volare sempre e ovunque in qualsiasi punto. L'obiettivo finale delle Industrie Bellwether è costruire un nuovissimo stile di vita tridimensionale e guidare il mondo verso una mobilità urbana più completa.

Porsche studia le auto volanti: mercato da 27 miliardi entro il 2035

Arriverà nel 2028

L’eVTOL ha completato un primo volo di prova negli Emirati Arabi, dopo la presentazione del concept in scala, denominato Antelope, al Dubai Airshow 2021. il veicolo si è sollevato da terra di 4 metri, e ha raggiunto una velocità di 40 chilometri. Un primo passo di un lungo cammino di sviluppo, che nel 2023 porterà a un prototipo in dimensione reale. Nel 2028, poi, è prevista la commercializzazione dell’auto volante, sia per uso privato, sia per servizi di aerotaxi.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi