Bentley, produzione a Crewe per la prima elettrica

Bentley, produzione a Crewe per la prima elettrica

Il modello arriverà su architettura Artemis, il progetto in lavorazione in casa Audi. Presentazione nel 2025, in un piano che vedrà le attività interamente a zero emissioni in fabbrica e sul prodotto di serie

26 gennaio 2022

Tre miliardi di euro in investimenti sulla sostenibilità ambientale, nell'arco dei prossimi 10 anni. Un marchio che sarà esclusivamente elettrico entro il 2030. Adesso, la conferma che la prima Bentley elettrica verrà prodotta a Crewe nel 2025. Sono i passi verso l'elettrificazione, cronologicamente ordinati nel susseguirsi degli annunci, che il marchio andrà a compiere.

L'appuntamento del 2025 verrà affrontato potendo contare sulle sinergie di Gruppo, con Audi si lavora al progetto Artemis (leggi l'uscita di Porsche dallo sviluppo), una base tecnica sulla quale sviluppare la prima Bentley a zero emissioni, con una possibilità di personalizzazione superiore rispetto alle architetture termiche alle quali ha avuto accesso il marchio negli anni scorsi.

Prima dell'elettrico ci sarà ancora un passaggio emozionale, l'ultimo progetto con motore W12, firmato Mulliner, seconda supercar dopo la Bacalar. 

Bentley Mulliner Bacalar, il W12 biturbo da 659 cavalli

Bentley Mulliner Bacalar, il W12 biturbo da 659 cavalli

Coppia da 900 Nm: la vettura sarà realizzata in solo 10 esemplari

Guarda la gallery

Beyond100

Bentley lavora per raggiungere la neutralità carboniosa nel 2030, sull'intero ciclo del prodotto, dalla produzione all'utilizzo su strada.

"Beyond100 è il piano più ambizioso nella storia Bentley e nel segmento di lusso. È un percorso ambizioso e credibile verso la neutralità carboniosa di tutto il nostro business, compreso il passaggio totale a modelli elettrici a batteria in appena 8 anni", ha commentato l'a.d. Bentley, Adrian Hallmark.

"Il nostro obiettivo è quello di diventare il riferimento non solo sulle auto di lusso o per credenziali di sostenibilità, ma sull'intero spettro delle nostre operazioni. Garantire la produzione a Crewe della nostra prima elettrica è una pietra miliare per Bentley e per il Regno Unito, mentre pianifichiamo un futuro sostenibile di lungo periodo a Crewe".

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese