Volkswagen Golf 8 con Car2X per avvisare chi guida nel traffico

Volkswagen Golf 8 con Car2X per avvisare chi guida nel traffico

L’innovativa tecnologia, montata di serie, informa con un segnale sul digital cockpit dell'arrivo di un mezzo di soccorso

di Redazione

27 marzo 2020

Tra le novità presenti nella nuova Golf 8 c’è senza dubbio l’up grade della sicurezza. Nell’ultima generazione del modello più rappresentativo della Casa tedesca fa il suo ingresso (montata di serie) l'innovativa tecnologia Car2X, il sistema di avviso di pericolo per il traffico che ha già ricevuto il riconoscimento di Advanced Award dall'organizzazione di Euro NCAP.

Volkswagen Golf, le foto di GTI, GTD e GTE

Volkswagen Golf, le foto di GTI, GTD e GTE

Volkswagen presenta le caratteristiche e prestazioni di Golf GTI, Golf GTD e Golf GTE. Al Salone di Ginevra l'anteprima dal vivo, con differenze nei dettagli sul piano estetico. Golf GTI è la più veloce, GTE la più efficiente, con 60 km di autonomia in elettrico, GTD l'equilibrio tra consumi e prestazioni

Guarda la gallery

Un aiuto per chi guida

Date le sue capacità, il sistema Car2X si rivela di grande aiuto per chi guida, specialmente in quei momenti di circolazione più intensa e caotica, come succede spesso nelle grandi città quando ci troviamo a dover affrontare tante altre auto, incroci, semafori, pedoni, moto e mezzi di soccorso che possono sbucare all’improvviso. Ed è proprio su ambulanze o veicoli dei Vigli del Fuoco che questa innovativa tecnologia ha lavorato. ”Nella nuova Golf 8 - spiega Thomas Biehle, sviluppatore nel settore della sicurezza della Volkswagen - siamo in grado di mettere a disposizione dei conducenti i vantaggi della nuova tecnologia Car2X, montata di serie. Grazie alla funzione di avviso di pericolo del traffico, sarà l'automobile a informare con un avviso sul digital cockpit dell'arrivo di un mezzo di soccorso. E per non rendere critica la situazione il sistema indicherà con una freccia indica la direzione da cui proviene il veicolo e fornirà anche la distanza approssimativa a cui si trova”.

IHS Markit, coronavirus per l'auto peggio della crisi del 2008

La tecnologia

Volkswagen è il primo produttore europeo a integrare di serie la nuova tecnologia Car2X fondata sullo standard wireless Wi-Fi p (ITS-G5 in Europa). Di cosa si tratta? Funziona senza reti di telefonia mobile ed è stato progettato ad hoc per la comunicazione locale spontanea tra veicoli. Il procedere senza reti di telefonia mobile, appunto, permette di essere usato in tutti i Paesi dell’UE, oltre a fornire “una copertura generale entro i limiti del sistema”. Mezzi come i servizi di emergenza scambiano i dati e le informazioni sulla loro posizione proprio attraverso Wi-Fi p: “Ciò avviene entro un raggio massimo di 800 metri e nel giro di pochi millisecondi” conclude Thomas Biehle. “I dati non vengono salvati da nessuna parte e quindi viene mantenuta la privacy delle informazioni”.

Nuova autocertificazione aggiornata al 26 marzo: scarica qui il modulo pdf

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi