Volkswagen, marcia indietro sui tasti touch al volante: tornano i pulsanti

Volkswagen, marcia indietro sui tasti touch al volante: tornano i pulsanti

L'immediatezza di utilizzo dei comandi a sfioramento non può essere paragonata ai comandi  fisici. Volkswagen decide di fare un passo indietro e riportare i tasti a pressione sui propri modelli

28 ottobre

Semplificare diventa la nuova parola d'ordine, tra modelli da tagliare nelle gamme e la razionalizzazione delle risorse. Semplificare e rendere nuovamente funzionali anche i comandi basilari del veicolo, riportarli nel perimetro di fruibilità dopo aver negli ultimi anni percorso vie sicuramente "hi-tech" quanto scomode. 

Volkswagen ha annunciato, attraverso l'a.d. Thomas Schafer, un passo indietro che va nella direzione di un ritorno alla relativa semplicità dei tasti a pressione sulle razze del volante. Avviene dopo aver seguito la direzione di comandi  touch, i sistemi più avanzati completati da un feedback tattile. 

Marcia indietro nel prossimo futuro: "Stiamo perfezionando il nostro portafoglio prodotti e il nostro design, creando in aggiunta una nuova semplicità nell'operare sui nostri veicoli. Ad esempio, stiamo reintroducendo il volante con tasti a pressione! È quello che i clienti vogliono da Volkswagen (qui trovi i modelli sul mercato dell'usato)", le parole di Schafer.

I comandi fisici restano impareggiabili

L'immediatezza del comando fisico, che sia sul volante o nei tasti e manopole tradizionali per operare sul climatizzatore o altre funzioni di frequente utilizzo durante la guida - vedi la regolazione della radio -, è impareggiabile. Per quanto scenografico e utile al design, oltre a vantare un tasso tecnologico - di fatto un gadget - superiore, la soluzione di comandi al volante solo touch non ha uguale immediatezza.

Estendendo il concetto ai comandi della multimedialità e della climatizzazione, il touch obbliga quasi sempre a distogliere l'attenzione dalla strada per osservare il punto del comando tattile. Viceversa, la manopola o il tasto sono elementi fisici più facilmente memorizzabili e da "cercare" in plancia.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi