Kia Stonic GT Line, il crossover tira fuori la grinta

Kia Stonic GT Line, il crossover tira fuori la grinta

Allestimento dinamico disponbile su tutte le motorizzazioni. Forte caratterizzazione estetica

di Francesco Forni

8 ottobre 2020

Kia Stonic GT Line, il crossover urbano appena ristilizzato, si propone nell’allestimento più dinamico, ormai un classico di tutta la gamma. Più vistoso e accessoriato, con la possibilità di essere accoppiato con tutti i motori del modello.

Ovviamente anche con le versioni elettrificate del 1.0 T-GDI da 100 e 120 cavalli abbinato al sistema mild hybrid 48V con la intelligent Manual Transmission o l’automatico DCT a doppia frizione.

Kia Stonic, il giusto equilibrio: prova su strada

Kia Stonic, il giusto equilibrio: prova su strada

Al volante dell’inedita crossover coreana equipaggiata col benzina 3 cilindri da 120 cv abbinato al cambio manuale 6 marce.

Guarda il video

Silver, argento, è la tonalità che domina nei dettagli della carrozzeria. Che presenta verniciatura bi-colore (la livrea del tetto e del piccolo alettone posteriore è riproposta dal montante anteriore e dalle prese d’aria sotto la calandra)  nuovi paraurti, prese d’aria più grandi, la calandra con una finitura specifica e i fari a Led. L’estrattore posteriore alloggia i doppi terminali di scarico.

Kia Stonic GT Line FOTO

Kia Stonic GT Line FOTO

Arriva l'allestimento più dinamico del crossover urbano appena riutilizzato

Guarda la gallery

DI serie anche i cerchi in lega da 17 pollici, mentre l’abitacolo presenta il volante sportivo, molte finiture a effetto carbonio e sedili in tessuto/pelle.

Picanto si aggiorna

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi