Una storia che ha dell’assurdo quella successa ad un automobilista del Rodigino, nel Ferrarese, che dopo aver superato di pochissimo il limite di velocità di 50 km/h su una delle tante strade provinciali della zona, è arrivato a pagare per errore una multa di 5.030 euro.

Col SUV a Porto Cesareo in zona rossa: sgommate per 2.700 euro di multa VIDEO

Aveva digitato una cifra errata

Fortunatamente per l’automobilista, però, gli uomini della centrale operativa della Polizia provinciale di Ferrara hanno subito capito che qualcosa non andava. A fronte di una multa di 50,30 euro, infatti, gli oltre 5 mila pervenuti nelle casse della Provincia non trovavano effettivamente alcun riscontro.

Immediatamente avvisato, l’automobilista non si era minimamente accorto di aver digitato al momento del pagamento una cifra ben 100 volte superiore a quella dovuta e in brevissimo tempo riavrà indietro i 4.979 euro che aveva versato in più erroneamente.

A 242 km/h sulla A5: è "record italiano" per la multa di 845 euro