Ford Mustang Mach-E GT sta per arrivare: entro fine anno, il Suv elettrico dell’Ovale Blu debutterà sul mercato e da adesso è possibile ordinarlo. La versione sportiva del Suv conta più potenza e coppia del modello standard, con numeri da vera supercar a batterie.

Motore, autonomia, guida

Ford Mustang Mach-E GT sfrutta un doppio motore elettrico, con batteria da 376 celle a sacchetto targata LG Chem, che garantisce una potenza di 465 Cv e 830 Nm di coppia. L’accelerazione 0-100 km/h è da vera sportiva: appena 3,7 secondi per lo scatto. Le modalità di guida sono Active, Whisper e Untamed, a cui si aggiunge Untamed Plus - per la guida in pista. La batteria Extended Range da 99 kWh consente un’autonomia di 500 km e si ricarica con una potenza fino a 150 kWh: con dieci minuti di carica si possono percorrere 97 km, poi bastano 45 minuti per arrivare all’80% del rifornimento. Le colonnine dedicate della rete FordPass Charging Network sono sparse in tutta Europa.

Dotazioni tecniche

La Mach-E monta sospensioni adattive MagneRide, impianto frenante Brembo con dischi ventilati e pinze in Colorado Red, cerchi in lega da 20” su gomme Pirelli 245/45 R20, griglia in policarbonato, spoiler e paraurti specifici, passaruota abbinati alla carrozzeria. Le livree disponibili sono tre: Cyber Orange, Grabber Blue e Dark Matter Grey. All’interno dell’abitacolo, invece, i rivestimenti in pelle impreziosiscono i sedili Ford Sport Performance. Plancia essenziale, con display da 10,2” e schermo centrale touch screen Full HD da 15,5”, con sistema Sync.

Sicurezza

Il Ford Co-Pilot agevola la guida, insieme al cruise control con Stop&Go e Lane Centering, il Blind Spot Assist, il parcheggio semiautomatico e la frenata automatica d’emergenza. Tutte queste caratteristiche giustificano i 74.500 euro necessari per acquistare il Suv elettrico nella versione GT. Le consegne inizieranno a fine 2021.

"Drive", il noir automobilistico con Ryan Gosling compie 10 anni