Sul nuovo numero di Auto: Alfa Romeo Tonale Plug-in Q4, la più Veloce

Sul nuovo numero di Auto: Alfa Romeo Tonale Plug-in Q4, la più Veloce© Domenico Fuggiano

Un raffinato sistema ibrido plug-intrasforma la Tonale in una trazione integrale da 280 cavalli. Leggi la prova completa su Auto in edicola dal 14 gennaio

di Roberto Gurian

10 gennaio

Dopo Stelvio, Tonale. Come un ciclista professionista, l’Alfa Romeo sembra avere deciso di scalare i passi alpini con i propri Suv. Se c’erano pochi dubbi sul cuore sportivo della Stelvio, soprattutto con la versione Quadrifoglio, le prime Tonale non avevano convinto pienamente quanto a potenza dei motori in gamma (il mild hybrid da 160 cv). Quella che potrebbe essere una casella mancante prova ora a riempirla, con i suoi 280 cavalli dichiarati, la versione Plug-in Hybrid Q4.

Alfa Romeo Tonale Plug-in Hybrid Q4, la Veloce alla prova

Alfa Romeo Tonale Plug-in Hybrid Q4, la Veloce alla prova

Abbiamo messo alla prova la versione più potente del Suv del Biscione, l'ibrida ricaricabile da 280 cavalli con trazione integrale

Guarda la gallery

Tonale Q4, ibrido integrale

Stessa potenza delle Giulia/Stelvio Veloce ma ottenute qui con propulsione ibrida e un 4 cilindri da appena 1.3 litri. L’Alfa Romeo ha scelto per la versione di punta della Tonale una tecnologia già collaudata con la Jeep Compass. Orientata però verso un indirizzo sportivo più che di versatilità dovuta alle quattro ruote motrici. Abbiamo sottoposto alle nostre prove strumentali la vettura nell’allestimento Veloce, il più riccamente equipaggiato e in listino a partire da 55.900 euro.

Sulla Tonale Q4, il motore termico e quello elettrico agiscono separatamente sui due assi ruota. Di conseguenza, per uno sfruttamento ottimale della vettura è indispensabile avere la batteria carica per godere dell’azione del propulsore elettrico al retrotreno. Non è esagerato dire che si ha quasi a che fare con due tipi di vettura differenti. A batteria scarica, l’ibrida plug-in dell’Alfa reagisce infatti come una semplice trazione anteriore da 180 cavalli (quelli del motore termico), con prestazioni inferiori e anche un comportamento su strada conseguente. Chi vuole sfruttare in pieno il potenziale della vettura deve avere sempre le batterie cariche, magari utilizzando il tasto E-Save che permette di rigenerarle sfruttando il quattro cilindri a benzina.

Leggi la prova completa della nuova Alfa Romeo Tonale Plug-in Hybrid Q4, a cura di Roberto Gurian, sul nuovo numero di Auto in edicola dal 14 gennaio. Clicca qui per leggere la versione digitale.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi