Anteprime mondiali e novità tecnologiche, splendore e velocità: al Salone di Francoforte lo spettacolo è garantito. Da oltre 120 anni, l'IAA (Internationale Automobil-Ausstellung) è considerato uno degli appuntamenti più attesi da tutti gli amanti delle quattro ruote. La prima edizione ci fu nel lontano 1897, a Berlino, poi si spostò in giro per la Germania per mezzo secolo fino a stabilirsi a Francoforte sul Meno nel 1951. 

Leggi anche: Volkswagen Bulli, a Francoforte il ritorno

Il Salone Internazionale dell'Auto di Francoforte, da sempre, svolge un ruolo decisivo nello sviluppo dell'automobile ed è diventato nel corso degli anni un forum di riferimento, leader sotto tutti gli aspetti della mobilità. I marchi e le aziende più importanti a livello globale espongono le loro novità e i loro ultimi prodotti, che siano per il puro piacere della guida o novità dal punti di vista tecnologico. L'IAA rapprensenta una visione olistica, totale, della mobilità: lo slogan è "Driving Tomorrow" e anche quest'anno il Salone di Francoforte si conferma la piattaforma internazionale leader per gli ultimi sviluppi nel mondo dell'automotive.

Leggi anche: BMW X6 Vantablack, special edition a Francoforte

Dal 12 al 22 settembre, i visitatori professionali, i giornalisti e il grande pubblico si riuniranno per vedere di persona i marchi, i fornitori e i nuovi arrivati ??più importanti del settore, nonché i fornitori di servizi di mobilità innovativi, le aziende high-tech e le start-up di tutto il mondo. In realtà, le porte dell'IAA apriranno martedì 10 settembre, ma fino a mercoledì 11 settembre le giornate saranno riservate alla stampa, seguite da due giornate dedicate agli operatori del settore. Da sabato 14 a domenica 22 settembre, invece, il motor show sarà visitabile dal grande pubblico.

Leggi anche: New Volkswagen, l'anteprima mondiale a Francoforte

Salone di Francoforte: le date

Giornate dedicate alla stampa: 10-11 settembre 2019

Giornate dedicate agli operatori: 12 –13 settembre 2019

Giornate aperte al pubblico: 14– 22 settembre 2019

Salone di Francoforte: gli orari

L'edizione numero 68 del Salone Internazionale dell'Auto di Francoforte si svolgerà a questo indirizzo: Ludwig-Erhard-Anlage 1, D-60327 Frankfurt/Main e, eccetto venerdì 20 settembre (11.00-22.00), l'orario di apertura e chiusura sarà dalle 9:00 alle 19:00.

Salone di Francoforte: i prezzi

Biglietto festivo: 15 euro/17 euro
Biglietto giornata lavorativa: 13 euro/15 euro
Biglietto regalo: 19 euro, disponibile solo online
Biglietto ragazzi minorenni: 8,50 euro/8,50 euro
Biglietto ridotto: disponibile solo alle casse, 8,50 euro
Biglietto pomeridiano (dalle 15:00) 9 euro/11 euro
Biglietto pomeridiano ridotto: disponibile solo alle casse, 5,50 euro
Bambini (sotto i 7 anni): ingresso gratuito
Disabili (incluso accompagnatore): ingresso gratuito
Persone in carrozzella (incluso accompagnatore): ingresso gratuito

Salone di Francoforte: come arrivare

Per raggiungere il Salone di Francoforte tramite auto sarà facile dato che tutte le uscite dell'autostrada e le strade adiacenti al sito mostrano i cartelli di parcheggio dell'IAA 2019. Con gli autobus che arrivano alla stazione centrale di Francoforte sarà possibile raggiungere la fiera a piedi in circa 15 minuti, mentre le linee del tram 16-17 e le S-Bahn S3, S5 o S6 conducono direttamente al luogo dell'evento. In metropolitana, invece, la fermata della U4 è “Festhalle/Messe”. Dall'aeroporto di Francoforte sarà possibile raggiungere il Salone con il taxi in un tempo stimato di 20 minuti. Altrimenti, l'alternativa è la S-Bahn fino alla Stazione centrale (Hauptbahnhof).