Doppietta elettrica Subaru con STI E-Ra e Solterra STI Concept

Doppietta elettrica Subaru con STI E-Ra e Solterra STI Concept

Al Salone di Tokyo La Casa delle Pleiadi presenta un concept da corsa a 1.088 cavalli e la versione sportiva del suo Suv elettrico

di Francesco Forni

17 gennaio

Subaru al Salone di Tokyo ha presentato due modelli elettrici, prototipi di auto sportiva a batteria, STI E-Ra e Solterra STI.

Torna l’acronimo di Subaru Tecnica International, ma applicata alle EV. Il cambio epocale coinvolge anche il Marchio delle Pleiadi.

Quattro motori Yamaha

STI E-Ra Concept è una sportiva da corsa, riconoscibile per alcuni stilemi del Marchio, ma totalmente nuova come concezione. Uno studio di vettura estrema, che propone la trazione integrale, qualità storica della Casa, alimentata da quattro motori Yamaha per una potenza di sistema di 1.088 cavalli e uno speciale torque vectoring realizzato da Subaru.

La batteria da 60 kWh è stata scelta per la sintesi tra peso, quindi efficienze alle massime prestazioni e autonomia. Per schema tecnico STI E-Ra Concept rispetta i regolamenti di FIA E-GT e l’aerodinamica, votata alla deportanza, pare votata a un futuro utilizzo nel motorsport.

L’accento estetico è per la Solterra STI Concept. Il prototipo del nuovo Suv elettrico esibisce dettagli esterni quali spoiler sul tetto, minigonne color rosso ciliegia e altre modifiche speciali.  

Leggi anche: Subaru Forester 2022

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi