Xcellence o FR, il prezzo non cambia. Varia la caratterizzazione estetica, su Seat Arona. Il suv urbano introduce a listino la sigla Formula Racing e la abbina al motore tre cilindri 1.0 EcoTSI e al quattro in linea 1.5 TSI EVO ACT: 115 e 150 cavalli rispettivamente. L’alternativa 1.6 TDI 115 cavalli sarà disponibile da gennaio. A caratterizzare la FR è una calandra a maglie ampie, cerchi da 17” Dynamic, l’accostamento bicolore tra carrozzeria e tetto, nero come le calotte degli specchietti. Non rinuncia alle cromature, disseminate tra barre sul tetto e profilo che evidenzia la linea di cintura, fino alle cornici sul paraurti posteriore.

Ai vezzi che inseguono un maggior dinamismo si abbina una dotazione di serie adeguata e, a richiesta, integrabile con numerosi pacchetti. L’abitacolo sfoggia sedili sportivi in tessuto, rivestimento dei pannelli porta specifico, come per la plancia, in pelle nera e cuciture rosse a contrasto. Accostamento ripreso sul volante in pelle, completo di comandi del cambio DSG 7 marce su Arona 1.0 EcoTSI. 

L’illuminazione d’ambiente rossa o bianca, posta sulle portiere, insieme al sedile del passeggero a regolazione manuale in altezza, si accompagnano al selettore delle modalità di guida Seat Drive Profile, al sensore luci e pioggia.

Il prezzo di listino è di 21.470 euro per la FR con motorizzazione 1.0 EcoTSI manuale 6 marce, 22.970 euro per la variante con cambio DSG, 22.470 euro per la versione 1.5 TSI EVO ACT- Irrinunciabile un comparto multimediale di livello, presente con il display 8” touch e completo dell'Audio Pack: lettore cd, Seat Full Link, Bluetooth con comandi vocali. Di serie anche il climatizzatore automatico bi-zona e Aircare.

Seat Arona, mini-suv alla spagnola: la prova

Numerose le personalizzazioni a richiesta, dal pacchetto audio BEATS al Navigation Pack, che comprende il caricatore wireless dello smartphone. Chi vorrà uno stile ancor più deciso potrà ricorrere ai cerchi da 18” pollici - abbinati alle sospensioni Dual Ride con lo Street Pack -  alle cinture di sicurezza e pinze dei freni rosse. I fari full led fanno parte del relativo pacchetto, con sistema di regolazione automatica del fascio luminoso verticale, il Luxury Pack, invece, propone sedili rivestiti in Alcantara nera. Il lungo elenco di optional a pacchetto comprende anche l’espansione degli spazi portaoggetti (sotto i sedili e nel poggiabraccio centrale) con lo Storage Pack, il Sentinel Pack – composto dal Blind Spot Detection e dal Rear Traffic Alert –, l’Easy Pack – cruise control adattivo e avviamento senza chiave -, oltre al Vision Pack (sensori di parcheggio anteriori, sistema Park Assist e videocamera posteriore). 

LA GAMMA SEAT E IL LISTINO PREZZI