Lo stile portato ai piedi, trasferito in auto. Jon Buscemi, creatore dell'omonimo brand di moda, specializzato nella realizzazione di calzature di lusso, caratterizzate da inserti in oro 18 carati, non poteva accontentarsi di una pur ricercata Brabus G 850, evoluzione radicale del concetto di Classe G AMG. Insieme al tuner ha pensato di introdurre il proprio tocco e lanciare, per l'occasione, una linea di prodotti Buscemi-Brabus. 

Debutto in pubblico alla Settimana della moda di Parigi. Brabus 850 Buscemi Edition nasce sulla base del progetto da 850 cavalli e 1.450 Nm, frutto dell'unità V12 6 litri biturbo profondamente rivista da Brabus. La cifra stilistica del fuoristrada è nell'accostamento tra nero e particolari dorati, dagli inserti sulle pedane laterali all'anello interno dei cerchi total black, dai loghi e le scritte alla cover della ruota di scorta.

All'interno, rivestimento totale in pelle di vitello italiano, perforata e trapuntata, con accostamenti a profili e cuciture rosse sui sedili. Tappetini, volante, plancia, pressoché ogni centimetro è coperto in materiale pregiato. Non sono da meno gli elementi in oro, dalle razze del volante alle palette del cambio automatico, passando per la strumentazione, i comandi sul tunnel, quelli sulle porte e la pedaliera. 

Mercedes G 500 4x4², produzione al tramonto

I passeggeri posteriori stanno su due sedute singole, divise da un tunnel con i comandi del sistema di multimedialità installato dietro i poggiatesta dei sedili anteriori. Quanto alla linea di prodotti Buscemi Brabus G850, lo stilista ha presentato una gamma di scarpe, borze, zaini e pelletteria che riprende materiali e colori adottati all'interno del fuoristrada. Ultimo dettaglio da segnalare, la presenza del padiglione effetto cielo stellato, grazie all'installazione di una serie di luci a led.