Qualcuno ne sentiva troppo la mancanza e ha deciso di farsi fare un Hummer H1 su misura che ha davvero poco in comune con il veicolo elettrico da oltre 1.000 CV promesso da General Motors. Il tuning in questione è stato realizzato dalla Mil-Spec, azienda americana del Michigan specializzata proprio nelle personalizzazioni di auto di grandi dimensioni. E come non pensare all’Hummer H1? Un cliente ne ha chiesto uno su misura, un pezzo davvero unico, e la Mil-Spec non si è lasciata sfuggire l’occasione producendo un esemplare cattivo e rabbioso al prezzo di 267.000 dollari (cioè 235.000 euro).

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il nostro listino

507 CV di cattiveria

Niente elettrico, dicevamo. La creatura di Mil-Spec monta un motore diesel da 6,6 litri Duramax che eroga 507 CV e addirittura 1.356 Nm. Tanti aggiornamenti soprattutto sulla meccanica: sia gli assali di trasmissione che i supporti per il motore sono stati appositamente ridisegnati. Di fronte a cotanta potenza, anche per l’impianto frenante sono state fatte delle scelte ben precise: il nuovo Hummer H1 è dotato di un sistema con pinze Wilwood a sei pistoni.

I “modici” consumi

Parliamo di consumi. Con una “bestia” del genere, Mil-Spec ha pensato bene di raddoppiare la capacità del serbatoio: è stata aggiunta, infatti, una seconda zona di scarico per un totale di 114 litri che si aggiungono allo standard già previsto dalla fabbrica.

Aggressività allo stato puro

L’Hummer H1 è sempre stata una vettura imponente e rude, ma il tuning realizzato da Mil-Spec supera l’immaginazione: oltre alle le ruote, che adesso sono da 20”, saltano all’occhio la gabbia metallica e l’hardtop. All’interno, poi, alcuni dettagli degni di nota: il volante in metallo rivestito in pelle e uno speciale impianto audio con tanto di cornice personalizzata per la strumentazione di bordo.

Hummer H2 su ruote da 13 pollici: la follia custom VIDEO