Unplugged Performance, azienda specializzata in aggiornamenti premium per modelli Tesla, ha recentemente lanciato sul mercato un differenziale a slittamento limitato per la Model 3 e la Model Y.

Tesla Model Y in Italia entro l'estate con le nuove batterie

I VANTAGGI DEL DIFFERENZIALE A SLITTAMENTO LIMITATO

Entrambi i modelli utilizzano attualmente un differenziale aperto. La Model 3 Dual Motor Performance, grazie alla modalità di guida Track, abilita il controllo dinamico della trazione che mescola la coppia tra le ruote, mentre la Model Y Performance non pecca certo in maneggevolezza. Il differenziale a slittamento limitato di Unplugged Performance, però, è in grado di rimpiazzare l'unità di serie e di distribuire efficacemente la potenza tra le ruote senza fare affidamento sui freni e sul software di controllo della stabilità. In tal modo, non solo migliorano le prestazioni in pista, ma anche la maneggevolezza su strada, soprattutto in condizioni scivolose come su strade coperte di neve e ghiaccio.

IL PREZZO

Il differenziale di Unplugged Performance, testato dal pilota Randy Pobst, costa 2.195 dollari (circa 1.800 euro) ed è offerto con garanzia a vita. L'azienda con sede a Hawthorne, California, propone inoltre innumerevoli aggiornamenti per la berline e il crossover elettrici di Elon Musk, tra cui sospensioni coilovers, molle di abbassamento, barre antirollio regolabili, freni carboceramici, pastiglie dei freni da pista, ammortizzatori regolabili e un nuovo radiatore dell'olio.

Tesla, inaugurato il primo Supercharger di Roma