Il pacchetto elaborato da AC Schnitzer per BMW X6 non fa altro che esaltare le doti sportive e aerodinamiche del super Suv bavarese, oltre ad aumentarne la potenza (da specificare che il kit per il motore arriverà prossimamente). Cosa cambia, dunque? Il look si fa più affilato, con un assetto ribassato di circa 2 cm.

BMW X6, il nuovo SUV coupé alla prova del gelo

Cosa cambia nel look

Dicevamo dell’assetto ribassato, possibile grazie al nuovo kit di sospensioni sportive. Ma ci sono poi nuovi passaruota che pompano i muscoli al già possente Suv: 9 mm in più all’anteriore e 30 mm in più al posteriore. Stabilità ed equilibrio ne escono migliorate, anche perché AC Schnitzer dota BMW X6 di nuovi cerchi in lega da 22” (disponibili nelle colorazioni argento e antracite), montati su pneumatici 275/35 R22 sull'asse anteriore e 315/30 R22 al posteriore. Per aumentarne l’aerodinamica, troviamo interventi ad hoc, come sul frontale: il paraurti allargato fa pendant col colore della carrozzeria, nuove prese d’aria e un grande spoiler, oltre alle minigonne laterali. Al posteriore, invece, le modifiche sono minime e non comportano significative differenze con il modello standard.

In arrivo un kit meccanico

Interventi anche sugli interni, dove AC Schnitzer ha voluto inserire pedali, poggiapiedi, paddles e pomello del cambio in alluminio e qualche dettaglio in nero. Ma non finisce qui. In cantiere c’è anche un aggiornamento meccanico: non ci sono specifiche in merito, ma stando a quanto rilasciato dal tuner si sta lavorando per aumentare la potenza per le versioni 30d e 40d.

Mini John Cooper Works GP più sportiva con il kit AC Schnitzer