Il preparatore tedesco AC Schnitzer ci ha abituato alle sue elaborazioni che spesso ricadono su modelli BMW (ha addirittura fatto un tuning dell’auto della polizia!). Tra gli ultimi lavori realizzati, ci sono tutta una serie di personalizzazioni estetiche e meccaniche per la BMW Serie 4 Cabriolet (e anche per la versione Coupé).

Interventi estetici

Per quanto riguarda gli interventi estetici, il body kit di AC Schnitzer trasforma la vettura in un modello dall’aspetto più aggressivo: sono stati infatti realizzati appositi splitter anteriore, spoiler, minigonne laterali e vari estensioni, compresi nel pacchetto. Lo sguardo si posa in basso e si notano subito gli interventi ai cerchi, ora più grandi. Il preparatore tedesco mette a disposizione cerchi AC4 FlowForming da 20”, oltre a installare sospensioni sportive personalizzate: in questo modo, la Cabrio ha un assetto ribassato di circa 25 mm.

Qualche modifica, seppur minima, anche negli interni: nel pacchetto ci sono dettagli in alluminio, come paddle e pedali, e una copertura del controller iDrive.

Scarico e prestazioni

AC Schnitzer ha poi elaborato un nuovo scarico per la BMW, con due terminali Carbon Sport e un silenziatore sportivo in acciaio inossidabile. Non mancano, infine, aggiornamenti sulle prestazioni, disponibili per alcune versioni (420i, 430i, M440i e 430d), grazie ai quali si possono raggiungere i 420 CV di potenza.

BMW X6 con AC Schnitzer più affilato e (presto) più potente