Fiat, presentata al lingotto la nuova gamma di veicoli commerciali

Fiat, presentata al lingotto la nuova gamma di veicoli commerciali

Presentata al Lingotto di Torino la gamma elettrificata dei veicoli commerciali, disponibili anche per un utilizzo in versione passeggeri

di Lodovico Basalù

12 aprile

Fa sempre un certo effetto salire sul tetto del mitico Lingotto, laddove è nata la storia della Fiat, con la sua pista di collaudo che ora è diventato il giardino pensile più alto d’Europa. L’occasione è arrivata dalla presentazione della gamma veicoli commerciali. Con particolare attenzione per l’E-Ulysse, ovvero il secondo modello totalmente elettrico dopo la Nuova 500.

Vediamo subito le caratteristiche tecniche, comuni peraltro ai commerciali “cugini” del gruppo Stellantis, come Peugeot o Opel. Sono disponibili due capacità di batteria, da 50 e 75 kWh, per offrire la miglior soluzione in base all’utilizzo. L’autonomia arriva fino a 330 km, ciclo WLTP con una velocità massima 130 km/h. La potenza massima è di 100 kW (136 CV) la coppia è di 260 Nm. É equipaggiato di serie con sistema fast charge da 100 kW per caricare all’80% la batteria in soli 45 minuti. Per la ricarica domestica e pubblica c’è anche la possibilità per il cliente di utilizzare il cavo trifase Mode 3 da 11 kW e le Wallbox by Mopar. Tra le altre caratteristiche il debutto di un nuovo sistema di sanificazione dell’aria, per una maggiore igiene all’interno della cabina, con l’eliminazione della maggior parte dei batteri.

Fiat, i modelli della Casa torinese che accedono agli incentivi

Fiat, la nuova gamma dei veicoli commerciali

Fiat, la nuova gamma dei veicoli commerciali

Fiat rinnova la sua gamma di veicoli per il trasporto di merci e passeggeri con il lancio di E-Ulysse ed E-Scudo, che si affiancano al best seller Ducato

Guarda la gallery

Fiat E-Ulysse, comfort e versatilità

Sono ben 12 le configurazioni di spazio interno nella versione da 8 posti e fino a 16 configurazioni nella versione “salotto” da 7 posti: comfort, modularità e ingegnosità. Ideale per i servizi di trasporto Hotel-Aeroporto, taxi, noleggio con conducente e Vip Transfer. Disponibile anche in versione commerciale, con una capacità del bagagliaio pari a 4.200 litri nella versione standard e 4.900 nella versione Long (rispettivamente 900 e 1.500 litri con tutti i posti occupati) e la possibilità di caricare oggetti lunghi fino a 3,5 metri. Un giro nel traffico di Torino, percorrendo anche un pezzo di tangenziale, ha permesso di constatare l’indubbia e insista silenziosità della propulsione elettrica, particolarmente significativa per chi sta al volante tutto il giorno.

Tra le tante dotazioni relative alla sicurezza attiva e passiva si aggiunge il Forward Collision Warning ch-e, grazie alla videocamera, esplora il percorso da seguire e avverte il conducente su eventuali pericoli di collisione con altri veicoli o pedoni. Gli ordini per E-Ulysse, prodotto nello stabilimento Stellantis di Hordain, in Francia, sono stati aperti dal mese di marzo in Italia, Germania, Francia e Austria e sarà disponibile presso le concessionarie a partire da maggio. Con un listino chiavi in mano che parte da 59.500 euro.

E-Scudo, veicolo commerciale a zero emissioni

Pensato soprattutto come veicolo commerciale, l’E-Scudo ha invece caratteristiche tali da renderlo molto pratico per un utilizzo a 360 gradi. Le dimensioni stesse sono un altro dei punti di forza di questo modello: con un’altezza di soli 1,90 metri, che consente di accedere facilmente ai magazzini interrati, e una lunghezza di 5 m (fino a 5,3 m nella versione Maxi), il Nuovo Scudo è un veicolo che può “trasportare qualsiasi cosa e andare ovunque”, come recita lo slogan coniato certamente alla perfezione. Per esigenze urbane specifiche, è disponibile anche l'esclusiva versione “S”, che offre tutti i vantaggi dello Scudo in soli 4,6 metri di lunghezza.

Con volumi di carico di 4.6, 5.3 o 6.1 m3, a seconda del passo, e capacità fino a 1,4 tonnellate, può comunque essere disponibile anche il versione passeggeri, configurabile fino a 9 posti. A differenza dell’E-Ulysse, oltre alla versione elettrica (del tutto identica la potenza di 100 Kw) lo Scudo è a listino anche con motorizzazione Diesel, con quattro proposte: 1.5 litri in versione da 102 o 120 CV, con cambio manuale a 6 marce; 2.0 litri da 145 CV, con cambio a 8 marce in versione manuale o automatica e la versione da 180 CV, sempre abbinata al cambio automatico a 8 marce. Infine, ovviamente presente al Lingotto anche il Ducato, ormai diventato una vera e propria icona sul mercato internazionale.

Fiat e Jeep, in Francia dicono addio a Diesel e benzina

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi