BMW 220d cabrio, prova del nuovo diesel

BMW 220d cabrio, prova del nuovo diesel
Ha una capote rapida nell’azionamento e molto ben fatta dal punto di vista dell’insonorizzazione

di Saverio Villa

6 agosto 2015

Interni

5

Posto guida su misura

La posizione al volante è perfetta, indipendentemente dalla taglia del guidatore, ma senza un cm di troppo

L’accessibilità è laboriosa

Le portiere sono ampie e i sedili anteriori avanzano per facilitare la salita posteriore che, però, non è delle più agevoli a capote chiusa.

Dietro si sta solo “benino”

Lo spazio per le gambe è poco per due adulti mentre in larghezza e, sopratutto, altezza la situazione è migliore.

Il paravento si paga

Il pannello posteriore in rete è una gran comodità quando si viaggia in due a capote aperta, però è offerto solo a richiesta.

  • Link copiato

BMW 220d cabrio, prova del nuovo diesel

Torna su

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi