1 di 6

Mini Recharged

Direttamente in fabbrica, a Oxford. La conversione elettrica delle Mini d'epoca, proposta dal marchio, prevede un'operazione reversibile e diversi dettagli - estetici e funzionali - che sottolineano la presenza di un motore elettrico. Dai loghi gialli alla strumentazione extra
  • Link copiato

Da non perdere

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi