Nuova Mazda2, ecco la full hybrid gemella della Toyota Yaris

Nuova Mazda2, ecco la full hybrid gemella della Toyota Yaris

La nuova generazione di Mazda2 è frutto di una collaborazione con Toyota, ed è la prima Mazda full hybrid

di Redazione

6 dicembre 2021

Mazda ha svelato le prime immagini ufficiali del suo nuovo modello entry level, la Mazda2. Che, per la prima volta, porta la tecnologia full hybrid nella gamma del brand giapponese. La nuova segmento B è infatti dotata di un powetrain che abbina un 3 cilindri a benzina da 1,5 litri a un'unità elettrica da 59 kW, che permette di tenere a bada i consumi e nel contempo offrire prestazioni brillanti. La nuova generazione della piccola giapponese è realizzata sulla base meccanica della Toyota Yaris Hybrid, e si affiancherà per tutto il 2022 alla Mazda2 attuale.

Mazda2 Hybrid, la nuova generazione della piccola giapponese

Mazda2 Hybrid, la nuova generazione della piccola giapponese

La nuova generazione di Mazda2, proposta per la prima volta con powertrain full hybrid, è realizzata sulla base della Toyota Yaris

Guarda la gallery

Mazda2, powertrain full hybrid 

Finora, Mazda non aveva abbracciato in maniera decisa la tecnologia ibrida, preferendo puntare sull'elettrico puro, con la MX-30, e sul mild hybrid, proposto in abbinamento alle efficienti motorizzazioni Skyactiv. Il primo modello dotato di powertrain full hybrid della Casa nipponica è la nuova Mazda2, realizzata come rebranding della Toyota Yaris. Da cui la Mazda eredita tutto lo schema meccanico, a partire dal motore 3 cilindri 1,5 litri a benzina che, abbinato al propulsore elettrico, garantisce una potenza di sistema di 116 cavalli.

Il powertrain full hybrid permette di partire da fermi utilizzando il solo motore elettrico, ricorrendo all'unità endotermica solo quando è richiesta una maggiore potenza. Grazie alla cooperazione tra i due motori, gestiti dalla vettura in maniera autonoma, è possibile contenere i consumi in 4,0-3,8 l/100 km, con emissioni di CO2 di 93-87 g/km (dati WLTP). Un contributo importante nella strategia di Mazda "Sustainable Zoom-Zoom 2030", che punta a ridurre del 50% le emissioni del Marchio entro fine decennio. Il nuovo modello, realizzato su base Yaris, verrà affiancato per tutto il 2022 dalla Mazda2 attuale, lanciata nel 2015 e recentemente aggiornata con anche l'introduzione della versione Homura.

Mazda2, la piccola giapponese si rinnova e diventa più efficiente

Mazda-Toyota, una collaborazione che si rinnova

Per le due Case giapponesi, non si tratta di una collaborazione completamente inedita: anche la precedente generazione di Yaris era stata venduta come Mazda2, ma solo nel mercato nordamericano. Oggi questa partnership si rinnova, coinvolgendo anche l'Europa.

Affidabilità auto: al top le ibride giapponesi, male le elettriche

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese