Maserati MC20 cabrio esce allo scoperto con le prime immagini

Maserati MC20 cabrio esce allo scoperto con le prime immagini

Il muletto nasconde la soluzione di tetto rimovibile, variazione sul tema della supercar Maserati, attesa nella prima metà del 2022

21 dicembre

Atto secondo, pensato per vivere le prestazioni super del motore V6 Nettuno con il cielo sopra l'abitacolo. Atto secondo per Maserati MC20, che diventa MC20 cabrio nel 2022, con un esordio che dovrebbe avvenire in tempo per godersi la variante di carrozzeria con la bella stagione.

Maserati MC20 cabrio, i muletti della futura scoperta modenese

Maserati MC20 cabrio, i muletti della futura scoperta modenese

Dopo la supercar "chiusa" ecco in dirittura d'arrivo lo sviluppo della MC20 scoperta, con una soluzione che sul telaio in fibra di carbonio svilupperà una configurazione targa e porzione centrale del tetto asportabile

Guarda la gallery

Maserati MC20, una Fuoriserie per David Beckham

Cabrio stile targa

Le prime immagini rivelano un muletto camuffato, motivo "azzurro cielo" e con la novità concentrata tutta nel tettuccio asportabile, di una configurazione presumibilmente targa, da verificare se con una porzione di tetto rigido o, piuttosto, una capote morbida. La materia è solitamente affrontata con la soluzione di tetto rigido.

Invariata la componente tecnica, invariato il motore V6 Nettuno, così come il telaio monoscocca in fibra di carbonio.

LEGGI ANCHE - Ferrari, si cambia: Leiters, Regazzoni e Boari in uscita

Dopo la presentazione della variante cabrio di MC20 sarà la volta, ma solo nel 2023, della coupé elettrica. Insieme alla presentazione in primavera del suv Maserati Grecale (ecco come va, nella prova in anteprima) e della nuova Granturismo, MC20 cabrio sarà la terza novità significativa dei prossimi 12 mesi per la casa del Tridente.

Maserati Classiche, prende il via il programma che tutela le storiche del Tridente

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi