Maserati Grecale, proseguono i test su neve e ghiaccio in Lapponia

Maserati Grecale, proseguono i test su neve e ghiaccio in Lapponia

In attesa del lancio ufficiale del modello definitivo, Maserati sta completando i test in condizioni climatiche estreme della nuova Grecale

di Redazione

26 gennaio

In attesa che dalla Maserati Grecale cada ogni velo, i tecnici del Tridente continuano a lavorare sul nuovo Suv. La vettura è al momento impegnata in una serie di test in condizioni estreme a bassissima temperature in Svezia. In particolare, il focus è puntato sul comportamento stradale ad alte velocità su neve e ghiaccio, con diverse tagli e tipi di pneumatici, ma anche sul mantenimento del comfort climatico all’interno dell’abitacolo. La presentazione del nuovo Suv di Maserati è attesa per la primavera del 2022 (ma noi l’abbiamo già guidato: leggi qui la nostra prova).

Maserati Grecale, test su neve e ghiaccio in Svezia

Maserati Grecale, test su neve e ghiaccio in Svezia

Il prototipo del nuovo Suv del Tridente sta affrontando una serie di test in condizioni estreme prima del lancio sul mercato

Guarda la gallery

Maserati Grecale, test su neve e ghiaccio

Inizialmente doveva arrivare sul mercato lo scorso novembre, ma la crisi dei semiconduttori ha spinto Maserati a rinviare di qualche mese il lancio della nuova Grecale. Un’attesa che i tecnici della Casa modenese stanno sfruttando per effettuare ulteriori test al fine di migliorare il comportamento su strada di quello che sarà il modello definitivo di produzione. In questi giorni il Suv del Tridente è impegnato infatti in Lapponia, in una delle zone più fredde d’Europa, dove la temperatura è compresa tra pochi gradi sopra lo zero e 30 sotto zero.

In questo territorio così duro sia per le persone che per le auto, la Grecale è messa alla prova in percorsi ad alta velocità coperti di neve o ghiaccio, per mettere a punto il comportamento stradale della vettura. Ma non sono solo sottosterzo, sovrasterzo e trazione a catalizzare l’attenzione dei tecnici del Tridente: grande attenzione sta venendo spesa anche per il comfort climatico dell’auto, ovvero l’efficienza dell’impianto di riscaldamento e l’isolamento termico che devono garantire una buona temperatura interna a prescindere dalle condizioni esterne.

Maserati MC20 cabrio esce allo scoperto con le prime immagini

Maserati Grecale, la prova in pista del prototipo

Maserati Grecale, la prova in pista del prototipo

La Maserati Grecale è attesa al lancio per la primavera del 2022, ma abbiamo potuto provare, in anteprima, un prototipo molto vicino alla produzione di serie finale. Ecco le nostre impressioni di guida. Video a cura di Alberto Sabbatini

Guarda il video

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi