Hennessey Venom F5 Spider, ecco la scoperta più veloce del mondo

Hennessey Venom F5 Spider, ecco la scoperta più veloce del mondo

Con i suoi oltre 480 km/h e quasi 2.000 cavalli, è lei la vettura senza tetto più veloce di sempre

di Redazione

19 agosto 2022

Si chiama Venom F5, è realizzata dall'americana Hennessey ed è l'auto scoperta più veloce del mondo. Il brand texano ha svelato all'evento The Quail, nell'ambito della Monterey Car Week in California, la sua nuova creazione. Una hypercar senza tanti compromessi, pensata per far viaggiare con il vento tra i capelli fino a velocità folli. Secondo la Casa di John Hennessey, infatti, la nuova Venom F5 Spider è in grado di spingersi fino a 483 km/h. Quanto basta per renderla, di gran lunga, la spider stradale più veloce mai realizzata.

Hennessey Venom F5, spider da 483 km/h

Hennessey Venom F5, spider da 483 km/h

Presentata all'evento The Quail della Monterey Car Week, la nuova Hennessey è la vettura scoperta più veloce di sempre

Guarda la gallery

Venom F5, biturbo da quasi 2.000 cv

Quella per produrre l'auto con la velocità di punta più alta al mondo è una sfida che non conosce pause: Marchi come Bugatti, Shelby Super Cars, Koenigsegg e la stessa Hennessey sviluppano continuamente nuovi modelli e tecnologie migliorate per consentire di guadagnare qualche chilometro orario in più. E, anche se meno combattuta, c'è anche un'accesa lotta per offrire la vettura senza tetto più veloce di tutte. Un primato, questo, che Hennessey mette in cassaforte con la nuova Venom F Spider da oltre 480 km/h. Migliorando un primato che già la apparteneva con la Venom GT Spider del 2016, ferma però a “soli” 427 orari.

Ma come fa la nuova F5 a raggiungere velocità simili? Gran parte del merito va al potentissimo motore da 6,6 litri V8 (denominato “Fury”) che sprigiona ben 1.842 cavalli e 1.617 Nm di coppia, grazie all'ausilio di due turbo, senza alcun sistema ibrido. La trasmissione, invece, è stata affidata a un cambio a doppia frizione a 7 rapporti. La Casa non ha rilasciato informazioni riguardanti l'accelerazione della Venom F5, ma è facile immaginare che possa sfoggiare un valore analogo a quello della coupé, che divora lo zerocento in poco più di 2 secondi e mezzo. Contenuto il peso: la nuova Hennessey a secco fa fermare la bilancia sotto le 3.100 libbre, vale a dire circa 1.400 kg.

Il tetto in carbonio come un'opera d'arte

Per la F5 Spider, i progettisti di hennessey hanno optato per una soluzione con tetto rigido in fibra di carbonio, che è possibile rimuovere in un unico pezzo per mettersi al volante con il vento tra i capelli. Grazie all'utilizzo della fibra di carbonio, il tetto pesa appena 8 kg, quindi è facile da spostare per una sola persona. Una volta rimosso, può essere riposto in una borsa di lana merino su misura, fornita insieme alla vettura, oppure su un supporto dedicato che è un vero e proprio piedistallo progettato dal team di Hennessey, per mettere in mostra il tetto come se fosse un'opera d'arte quando è smontato dall'auto.

Ma quanto costa un simile missile terra-terra? La Casa americana ha comunicato un prezzo di 3 milioni di euro, per una produzione in serie limitata a sole 30 vetture.

Rodin FZero: la Batmobile diventa un'hypercar da 1.176 cv

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi

Auto, copertina del meseAuto, copertina del meseAuto, copertina del mese