Mercedes-AMG GT Black Series, la nuova Safety Car F1 è la più veloce di sempre

Mercedes-AMG GT Black Series, la nuova Safety Car F1 è la più veloce di sempre

La vettura è equipaggiata con motore da 720 CV che permette un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e di raggiungere una velocità di 325 km/h

di Redazione

11 marzo

L’annuncio arriva direttamente da Mercedes-AMG, che ha anticipato l’arrivo della GT Black Series come nuova F1 Safety Car per il 2022 e la sostituzione come auto medica della GT R con la GT 63 S 4MATIC+ a quattro porte. I nuovi modelli condivideranno la flotta insieme all’Aston Martin Vantage Safety Car con motore AMG e la DBX Medical Car.

Nuova Mercedes-AMG EQE, supersportiva elettrica in abito business

La GT Black Series

Entrambi i veicoli AMG sfoggeranno una livrea rossa con grafica bianca e nera, ma la GT Black Series sarà equipaggiata con LED extra integrati sulla zona superiore del parabrezza, sullo spoiler e sulla piastra posteriore. Le luci saranno di due colori, arancioni e verdi: nel primo caso alle auto in gara sarà vietato sorpassare la Safety Car, nel secondo caso sarà loro permesso. Nell’ala posteriore saranno inoltre inserite telecamere ad alta definizione che inviano le immagini all’interno dell’abitacolo e alla trasmissione televisiva. Il segnale che la Safety car è in servizio sarà sato dai moduli luminosi SC arancioni sui pannelli posteriori.

Cosa differenzia l’AMG GT Black Series Safety Car dalla versione stradale? In realtà sono tanti gli elementi diversi: le cinture di sicurezza a sei punti, un portabicchieri per bottiglie d’acqua sui cuscini laterali dei sedili e due tablet montati sulla console centrale e sul cruscotto che permettono al copilota di capire cosa sta succedendo sul circuito. Altri elementi aggiuntivi saranno un hotspot inCar con WLAN, sistema GPS ad alta risoluzione, pulsanti collegati ai commenti radio, manopole rotanti per regolare il volume, spie luminose e sistema per le emergenze.

La Safety Car più veloce di sempre in pista è equipaggiata con un motore V8 biturbo da 4,0 litri da 720 CV, capace di inviare la potenza all'asse posteriore attraverso una trasmissione a doppia frizione a sette marce. La Black Series accelera da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e ha una velocità massima di 325 km/h. Nonostante la Safety Car abbia ricevuto una speciale messa a punto delle sospensioni da AMG per tutti i circuiti, sarà comunque più lenta rispetto alle moderne auto da corsa di F1.

Mercedes-AMG GT 63 S E Performance, al via le vendite della super ibrida

La GT 63 S 4MATIC+

Per quanto riguarda la Medical Car, il motore V8 biturbo da 630 CV invia la potenza a tutte e quattro le ruote attraverso il cambio AMG Speedshift MCT 9G e il sistema 4MATIC+. Il suo tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 3,2 secondi, mentre la velocità massima è di 315 km/h. La velocità di reazione è necessaria per una pronta risposta alle emergenze: ferma nella corsia dei box durante la gara, sarà pronta ad intervenire con 3 medici a bordo. All’interno sono presenti tre tablet, InCar Hotspot e WLAN, cinture di sicurezza a sei e quattro punti, sedili saldati sul pavimento dell'auto, guanti speciali per i paramedici, un defibrillatore, un respiratore, un cutter di salvataggio e due estintori portatili.

Mercedes-AMG è partner ufficiale della Safety Cars dal 1996, con modelli sempre più all’avanguardia e veloci molto simili ad una macchina da corsa, qualità testimoniate anche dal polota della F1 Safety Car dal 2000 Bernd Maylander.

Mercedes-AMG GT Black Series, la Safety Car F1 2022

Mercedes-AMG GT Black Series, la Safety Car F1 2022

Equipaggiata con LED extra, luci arancioni e verdi, telecamere ad alta definizione e moduli luminosi, l’AMG GT Black Series Safety Car si differenzia dalla versione stradale per tanti elementi, come le cinture di sicurezza a sei punti e due tablet montati sulla console centrale e sul cruscotto. La Safety Car più veloce di sempre è equipaggiata con un motore V8 biturbo da 4,0 litri da 720 CV, capace di inviare la potenza all'asse posteriore attraverso una trasmissione a doppia frizione a sette marce. La Black Series accelera da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e ha una velocità massima di 325 km/h.

Guarda la gallery

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi