Il mondo dell’automotive avanza inesorabilmente e con lui cresce anche l’interesse degli automobilisti verso tutte le nuove soluzioni full electric. Lo fa ancora più rapidamente, poi, se a fornire un aiuto concreto ci sono startup convinte e devote alla mobilità del futuro come StarDot.

La piccola azienda israeliana infatti – specializzata da diversi anni nella creazione di batterie di nuova generazione – ha da poco annunciato la creazione di una batteria agli ioni di litio in grado di ricaricarsi completamente in 5 minuti, fornendo un’autonomia di circa 500 km.

Porsche con Enel X e Q8 per la ricarica ultrafast

RICARICA IN 5 MINUTI

Secondo quanto riferito dalla società, la velocità di ricarica della FlashBattery è ottenuta grazie a particolari materiali e ad una nuova struttura interna. Ciò consentirà, dunque, un’esperienza di ricarica molto più simile al rifornimento di un’auto a benzina, di soli 5 minuti per l’appunto.

Questa capacità di carica ottimizzata – fanno sapere gli sviluppatori – è stata ottenuta attraverso una struttura innovativa dell’elettrodo, che consente agli ioni di fluire dall’anodo al catodo ad una velocità molto più elevata rispetto alle tecnologie esistenti.

RILASCIATO IL PRIMO LOTTO

Stando a quanto emerso, StoreDot starebbe già rilasciando il primo lotto di produzione delle nuove celle, con lo scopo di mostrare tale tecnologia a potenziali partener futuri.

Abbiamo fondato StoreDot – fa sapere il CEO Doron Myersdorf - per ottenere ciò che molti hanno detto non avrebbe mai potuto essere fatto: sviluppare batterie in grado di fornire una carica completa in soli cinque minuti […]. Quello di oggi è un traguardo importante. Per la prima volta abbiamo portato l’EV FlashBattery fuori dai laboratori, presentando un prodotto commercialmente valido e idoneo per la produzione di massa. Questo apre la strada al lancio del nostro prototipo di batteria entro la fine dell'anno.”

Enel X e IP insieme per le stazioni di ricarica rapida per auto elettriche