Kia tra AutoMode di Livello 3 e le 14 novità elettriche in arrivo

Kia tra AutoMode di Livello 3 e le 14 novità elettriche in arrivo

Il marchio punta forte sulla fornitura di servizi per la mobilità. Il prodotto di serie vedrà un ampliamento dell'offerta, con l'arrivo anche di una Kia EV d'ingresso - per prezzo e posizionamento -. Dal 2023 l'AutoMode su Kia EV9

Il marchio è reduce dal successo di EV6, Auto dell'Anno 2022, un progetto ad altissimo tasso tecnologico e d'esordio dell'architettura e-GMP. Kia guarda avanti, orizzonte 2030 per realizzare gli obiettivi di vendita, un volume globale di 4 milioni di veicoli, 1,2 milioni dei quali dovranno essere elettrici. 

Si tratta di una prospettiva che muove dal target 2022, 3,15 milioni di auto vendute in tutto in mondo, nell'anno in corso. Come arrivarci? All'articolata proposta di modelli delineata con il Plan S, Kia ampia il ventaglio di novità per arrivare a 14 modelli elettrici entro il 2027, dai precedenti 11 prospettati.

Auto dell'Anno 2022 alla  Kia EV6, il commento di Alberto Sabbatini

Auto dell'Anno 2022 alla Kia EV6, il commento di Alberto Sabbatini

Alberto Sabbatini commenta la vittoria della Kia EV6, Auto dell'Anno 2022, dopo un entusiasmante testa a testa con la Renault Mégane E-Tech

Guarda il video

Kia EV, occhio al modello entry level

Si aggiungono due pick-up (uno specifico per mercati emergenti) e, soprattutto, un'auto elettrica entry level. Andrà a presidiare il segmento delle elettriche da città nei prossimi anni. Quando? Si guarda al 2025 e a una produzione che sarà in Europa - oltreché in India - insieme a modeli elettrici di medie dimensioni.

Grandi passi sul software e i servizi MaaS

Kia è saldamente ancorata alla direttrice del fornitore di servizi per la mobilità, non solo costruttore d'auto. Un fronte ad altissimo potenziale di business nei prossimi anni. Diventa cruciale, quindi, l'introduzione di due contenuti: gli aggiornamenti over-the-air e le Funzioni On Demand. Su una base "hardware" invariata, si potranno integrare nuove funzioni, contenuti, accessori, nel corso del ciclo vitale del veicolo. Se questi elementi di connettività saranno sull'intera gamma Kia dal 2025, si dorà attendere il 2026 perché tutti i nuovi modelli abbiano l'AutoMode.

LEGGI ANCHE - Auto dell'anno 2022: La prima volta emozionante della KIA con la EV6

Guida autonoma dal 2023

In materia di Adas, Kia EV9 introdurrà la guida autonoma, perlomeno in autostrada con l'Highway Driving Pilot, parte dell'AutoMode. Ha i connotati di un Livello 3 di assistenza alla guida, all'esordio con il grande suv da circa 5 metri di lunghezza.

Con EV9 - sempre su architettura modulare e-GMP - Kia anticipa prestazioni velocistiche che saranno nell'ordine dei 5" sullo 0-100 km/h e un'autonomia di marcia di circa 540 km. Le operazioni di ricarica, invece, arriveranno a toccare i 6 minuti per ottenere l'equivalente d'energia necessario a coprire 100 km. Già oggi, con il potenziale teorico di 350 kW in corrente continua, Kia e Hyundai si propongono come le architetture elettriche dotate della maggior potenza di ricarica disponibile sul mercato.

Kia EV9 Concept

Kia EV9 Concept

Dal Salone di Los Angeles, Kia EV9 Concept introduce quello che sarà il secondo modello Kia EV, dopo il crossover EV6. Tanto spazio a bordo, dimensioni importanti e uno stile distintivo

Guarda la gallery

Modelli a misura di business

Il rafforzamento dell'offerta elettrica vedrà, a partire dal 2023, il lancio di almeno due novità all'anno. Infine, nel 2025 verrà presentata la prima architettura modulare elettrica destinata agli allestimenti speciali. Il percorso nel settore delle flotte operative su servizi di mobilità - che siano taxi o car-sharing - partirà da una Kia Niro modificata per le esigenze dei clienti. In futuro Kia proporrà una personalizzazione ancor più alta con le opportunità offerte dall'architettura per i modelli Purpose Built.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi