Mobilize, i servizi per l'elettrico accompagnano Renault Megane E-Tech

Mobilize, i servizi per l'elettrico accompagnano Renault Megane E-Tech

Dall'installazione del wallbox alla ricarica intelligente, che sa leggere i picchi di carico sulla rete. Numerosi i servizi Mobilize al debutto sul mercato, in concomitanza con il lancio della Megane elettrica

4 febbraio

Prodotto e servizi, nel caso delle auto elettriche, devono procedere di pari passo. In casa Renault è Mobilize la divisione, "quarta gamba" del Gruppo, specializzata sulla mobilità e i servizi collegati. Alle cronache è balzata per la berlina Limo, dedicata al noleggio. Sul fronte del car sharing ha una posizione in crescita.

L'ultimo passo avviene con il debutto sul mercato di Renault Megane E-Tech. Francia e Germania saranno i primi mercati europei sui quali esordiranno i servizi Mobilize Power Solution, Mobilize Smart Charge e Mobilize Charge Pass. Seguiranno altri, Italia compresa. Servizi che affiancano la gamma di prodotti già disponibile.

L'installazione a casa

Ecco, servizi e auto elettrica si diceva. Una marcia in parallelo che Mobilize affronta offrendo anzitutto l'installazione a casa delle soluzioni di ricarica. Acquisti l'auto, configuri la tua postazione di ricarica con un prezzo fisso di installazione e non servirà curarsi d'altro, perché i tecnici Mobilize seguiranno il percorso di installazione. È Mobilize Power Solutions. 

LEGGI ANCHE - La filiera auto scrive a Draghi: "Salviamo i motori tradizionali"

Ricarica intelligente

Con Mobilize Smart Charge, invece, si guarda all'efficienza del processo di ricarica. La prospettiva è quella dell'analisi delle ore di picco della richiesta energetica sulla rete e delle tariffe previste dai singoli contratti di fornitura. Attraverso  una app sarà possibile controllare i risparmi prodotti dall'automatismo di ricarica. Il modulo è in grado di analizzare le fasi di maggior richiesta d'energia e ridurre in corrispondenza la ricarica destinata al veicolo, viceversa ottimizzandola in fasi di basso carico sulla rete. 

Mobilize e risparmi sulla ricarica Ionity

Infine, imprescindibile la consueta card per accedere con un unico account a un'ampia rete di ricarica europea. Sono oltre 260 mila i punti di ricarica accessibili e sui quali effettuare il pagamento; su rete Ionity, inoltre, dall'estate verrà offerta una tariffa agevolata di ricarica a quanti avranno la Mobilize Charge Pass.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi