Migliorare la silenziosità e il comfort, e aumentare le prestazioni di guida: era questo l'obiettivo di Lexus con la nuova ES, presentata al Salone di Shanghai. La berlina si rinnova per la prima volta dal 2018, perfezionandosi e indossando un abito ancora più elegante, per diventare protagonista nel mercato delle segmento E.

GUIDA MIGLIORATA

Le prime novità sono meccaniche, nello specifico la maggiore rigidità della sospensione posteriore, ottenuta grazie all'utilizzo di una lamina doppia, a favorire in tal modo una risposta più attenta agli input del guidatore, anche in situazioni come i cambi di corsia ad alta velocità. Guidabilità migliorata, quindi, da abbinare necessariamente a un impianto frenante anch'esso modificato: la forma del pedale è diversa, così come sono diminuite le vibrazioni e quindi aumentata la stabilità.

La marcia e la stabilità dello sterzo sono ora migliorate grazie al nuovo attuatore sulle sospensioni variabili adattive - nella versione ES F Sport -, che aumentano il percorso della valvola di controllo del flusso dell'olio del solenoide idraulico.

NUOVA GRIGLIA, FARI E RUOTE

Più moderna ed elegante fuori, nuova Lexus ES presenta una griglia inedita con meno barre verticali e un nuovo motivo delle componenti a forma di L. I fari a proiettori singoli vantano adesso nuove unità compatte, mentre le luci a triplo raggio includono adesso il sistema BladeScan AH: un design più ricercato per dei nuovi fari sottili.

Lexus, svelate le proposte dei finalisti del Design Award 2021

I cerchi da 17" sono integrati su ruote con razze di nuova concezione. Disponibili anche i cerchi da 18" - più lussuosi - e quelli F Sport da 19" che si abbinano cromaticamente al nero lucido della griglia. Sonic Platinum e l'inedito metallico con finitura lucida Sonic Grey sono i due colori della carrozzeria.

INTERNI E INFOTAINMENT

Lusso ovviamente presente anche nell'abitacolo, con gli inserti in noce Sumi Black Walnut e Dark Brown Walnut, che vanno a integrarsi con il nuovo colore Forest Brown, disponibile insieme a Hazel. La versione F Sport è invece adesso disponibile in bianco, con cuscini di seduta in una combinazione di colori White-and-Flare Red abbinati a schienali in nero per un look più sportivo.

Lexus, arrivano anche in Italia gli specchietti digitali

Il display touchscreen è più vicino di oltre 100 mm al guidatore, che può usufruire dell'app Lexus Link per tutta una serie di funzioni tra cui il controllo da remoto di portiere, finestrini e luci, il tracciamento della posizione dell'auto, la navigazione verso la destinazione finale una volta parcheggiato, la gestione della manutenzione della vettura o la visualizzazione delle spie luminose. Lo smartphone si può connettere grazie alla sincronizzazione con Apple CarPlay e Android Auto.

ANCORA PIÙ SICURA

Fiore all'occhiello di nuova Lexus ES, i sistemi di sicurezza, con il Lexus Safety System +, che migliora le prestazioni della telecamera e del radar ampliando il raggio di risposta del sistema di pre-collisione che rileva i ciclisti durante le ore diurne e i pedoni in condizioni di scarsa illuminazione. La tecnologia fornisce anche supporto agli incroci utilizzando l'Intersection Turn Assist, che rileva i veicoli in arrivo quando svoltano e i pedoni che attraversano la strada. Presenti anche l'Emergency Steering Assist, Lane Tracing Assist, Dynamic Driving Cruise Control e Digital Side View Monitor.

IN EUROPA SOLO IBRIDA

Nuova Lexus ES arriverà in Europa entro la fine del 2021 con un'unica motorizzazione, quella ibrida, un powertrain di ultima generazione.