Car of the YearOrganizzatore italiano del premio
The Car of the Year

Ford Focus ST Edition, assetto speciale

Ford Focus ST Edition, assetto speciale

Versione che punta ancora di più sul comportamento dinamico

di Francesco Forni

25 agosto

Per chi ama la guida arriva la Ford Focus ST Edition. Modello destinato al mercato inglese, ma non ancora ufficialmente a quello italiano. Non resta che aspettare.

La ST Edition si presenta con un assetto più mordace. Con ammortizzatori coilover (a ghiera regolabili in altezza) firmati da Ford Performance. Votati a offrire un migliore e più preciso comportamento dinamico in curva.

Assetto regolabile

Le molle sono più rigide del 50% e sono regolabili a 10 o 20 millimetri più basse rispetto alla ST. Presenti anche una modalità di guida aggiuntiva per la pista e il differenziale a slittamento limitato a controllo elettronico.

L’estetica, e non solo, è personalizzata con i cerchi da 19 pollici alleggeriti, con la livrea esterna Azura Blue, che comprende finiture nere su retrovisori, calandra, paraurti, cornici dei finestrini e tetto. In abitacolo spiccano i sedili sportivi, in pelle-tessuto, di Recaro.

Il motore resta il 2.3 litri turbo benzina EcoBoost da 280 cavalli di potenza e 420 Nm di coppia, abbinato al cambio manuale a sei marce. La velocità massima è di 250 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 km/h è di 5,7 secondi.

I plus della ST Edition sul mercato inglese valgono 2.500 sterline in più rispetto alla ST (qui la prova di Auto): in caso di arrivo in Italia, teoricamente la differenza dovrebbe essere di 3.000 euro.

Leggi ora: Ford Bornco Riptide

Ford Focus ST Edition, votata alla guida

Ford Focus ST Edition, votata alla guida

Spinta dal 2 litri da 280 cavalli, presenta migliorie votata a un più efficiente comportamento dinamico

Guarda la gallery

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi