Car of The Year, le 45 candidate per l'edizione 2023

Car of The Year, le 45 candidate per l'edizione 2023

Ecco le vetture che si contenderanno il titolo di Auto dell'Anno nei prossimi mesi: tra loro tante elettriche, e anche quattro italiane

di Redazione

6 giorni fa

Sportive e vetture di tutti i giorni, Suv e berline, coupé e utilitarie, con tante elettriche ma non solo: la lista delle 45 vetture che si contenderanno il titolo di Auto dell'Anno 2023, appena diffusa dagli organizzatori del premio, include auto di ogni segmento e alimentazione. Una scelta ampissima che verrà man mano ristretta dai giurati del Car of The Year fino ad arrivare come tradizione alle 7 finaliste. Solo una sarà però la vincitrice, che raccoglierà il testimone della Kia EV6, vincitrice del titolo di Auto dell'Anno nel 2022.

Immatricolazioni auto: segno di ripresa, si registra +3,4% ad agosto

Tre italiane e tante elettriche in gara

Tra le candidate, ci sono anche quattro vetture italiane: l'Alfa Romeo Tonale, la Maserati Grecale e la recentissima Ferrari Purosangue, oltre alla supersportiva 296 GTB. Numerosissimi gli Sport Utility presenti nella lista – tra loro anche l'attesa Jeep Avenger - ma non mancano le rappresentanti di altri segmenti di vetture. Dalle hatchback come le nuove Opel Astra e Honda Civic alle monovolume come la Dacia Jogger. Con molte sportive, dalla Lotus Emira alla McLaren Artura, passando per Toyota GR86 e la Mercedes-AMG SL.

Costituiscono una quota importante delle canditate le vetture elettriche. Non una sorpresa: l'anno scorso, infatti, ben 6 delle 7 finaliste – tra cui la vincitrice Kia EV6 – erano auto a batteria. Tra le EV in gara nel 2023 europee come le BMW iX1 e i7, Smart #1, Volkswagen ID. Buzz e Mercedes EQE, giapponesi come Nissan Ariya, Subaru Solterra e Toyota bZ4x, ma pure tante “debuttanti” dalla Cina, dalla BYD Tang alla Hongqi E-HS9, fino alla Ora Cat. Ma non manca neppure un brand neonato come la vietnamita Vinfast, con la VF8. Vetture di ogni genere, provenienti da tutto il mondo.

La lista delle 45 candidate

1. Alfa Romeo Tonale
2. BAIC EU5
3. BMW X1/iX1
4. BMW i7
5. BYD Tang
6. Citroën C5 X
7. Dacia Jogger
8. DFSK Series 5
9. Ferrari 296 GTB
10. Ferrari Purosangue
11. Hongqi E-HS9
12. Honda Civic
13. Jeep Avenger
14. Jeep Grand Cherokee
15. Kia Niro
16. Kia Sportage
17. Land Rover Range Rover/ Land Rover Range Rover Sport
18. Lexus RZ
19. Lotus Emira
20. Lucid Air
21. Maserati Grecale
22. Mazda CX-60
23. McLaren Artura
24. Mercedes-Benz GLC
25. Mercedes-EQ EQE
26. Mercedes-AMG SL
27. MG 4
28. MG 5
29. Nio ES8
30. Nio ET7
31. Nissan Ariya
32. Nissan X-Trail
33. Opel/Vauxhall Astra
34. Ora Cat
35. Peugeot 408
36. Renault Austral
37. Smart #1
38. Subaru Solterra/Toyota bZ4X
39. Toyota Aygo X
40. Toyota Corolla Cross
41. Toyota GR86
42. Vinfast VF8
43. Vinfast VF9
44. Volkswagen ID. Buzz
45. Xpeng P5

Le auto cinesi non sono sicure? Gli ultimi crash test dicono che...

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi