110 anni di Alfa Romeo

L’Alfa Romeo è una Casa costruttrice italiana di automobili sportive. Fondata il 24 giugno 1910 a Milano come A.L.F.A. (acronimo di "Anonima Lombarda Fabbrica Automobili"), nel 1918 cambia nome in "Alfa Romeo" dopo il passaggio della società sotto i controllo dell’ingegnere Nicola Romeo. L’Alfa Romeo ha realizzato auto e concept che hanno fatto la storia dell’automobilismo, per linea e innovazioni tecniche introdotte. 

Il Marchio milanese diventa famoso in tutto il mondo a partire dagli anni ’30, grazie a vetture come 6C 1500, l'8C 2300 e la 8C 2900. Tra gli anni ’50 e ’70, sono state la Giulietta, la Giulia e l’Alfetta a portare l’Alfa Romeo alla sua massima fama. A cavallo tra gli anni ’90 e 2000, dopo un periodo di crisi, l’Alfa Romeo torna a splendere con la berlina 156 e la compatta 147. Non solo strada, ma anche pista: l’Alfa Romeo ha un pedigree sportivo di tutto rispetto. La Casa del Biscione, infatti, può vantare la vittoria di due Campionati del Mondo di Formula 1 e un successo iridato nel Campionato del Mondo Sport Prototipi.

In gamma, al momento, l’Alfa Romeo ha la compatta Giulietta, la berlina Giulia e il SUV Stelvio. Nel 2021 è previsto l’arrivo del C-SUV Tonale, anche ibrido plug-in