Prova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, VIDEO

Si è aggiornata dove serviva, perché il resto andava bene così. L'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, nel MY2020, è ripartita dai suoi punti di forza, i 510 cv del V6 biturbo sotto al cofano, badando ad aggiungere novità lì dove serviva. Infotelematica al passo con i tempi e ADAS di ultima generazione - una pecca non averli avuti fin dalla prima generazione - sono stati installati per colmare il gap con le rivali e per completare il pacchetto di una berlina dalla doppia anima: auto da famiglia, ma anche scatenata supercar quando si sposta il manettino dell'Alfa DNA in modalità Race e si escludono gran parte degli ausili elettronici alla guida. Non vi resta che guardare qui la prova a cura di Arturo Rizzoli.
  • Link copiato

Da non perdere

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi