Come vi avevamo anticipato, dal 15 aprile al 15 maggio gli automobilisti devono provvedere a smontare le gomme invernali e a montare quelle estive: una mossa che diventa obbligo per i veicoli con codice di velocità inferiore a quello riportato sulla carta di circolazione, pena il rischio di incorrere in possibili sanzioni. Per quanto riguarda i veicoli dotati di pneumatici invernali con codice di velocità pieno, questi ultimi possono essere sostituiti anche in un periodo successivo, senza pericolo di sanzioni.

Cerchi un'auto usata? Scopri tante imperdibili occasioni con il nostro listino!

Riguardo la questione, che in questi giorni tiene banco e interessa al mondo degli automobilisti anche e soprattutto considerando il periodo che stiamo vivendo, si è espressa la filiera dei gommisti, il quale ha stilato una serie di considerazioni.

Rispetto della sicurezza e delle norme governative

Le Associazioni firmatarie, innanzitutto, invitano a rispettare le prescrizioni governative che impongono ai cittadini di restare a casa e di uscire solo per comprovate esigenze di lavoro, salute o necessità come acquistare cibo o medicinali. In pratica, se si deve andare a far cambiare le gomme, lo si deve fare solo se è un'azione veramente necessaria. Come, ad esempio, recarsi nel luogo di lavoro.

Goodyear reCharge, lo pneumatico ricaricabile

Altro punto: i gommisti possono aprire le proprie attività e operare nel rispetto delle norme di sicurezza anti-contagio, magari dilazionando gli ingressi o ricevendo su appuntamento. Infine, tutti coloro che utilizzano l'auto per le motivazioni ammesse dal Governo devono naturalmente rispettare il Codice della Strada.

Leggi il nostro approfondimento sul nuovo Codice della Strada

La filiera sottolinea come le condizioni straordinarie legate al Coronavirus possano provocare tempi di lavorazione diversi riguardo la questione della sostituzione gomme. Ciò significa che montaggio e smontaggio possono essere condizionati e, laddove non si riuscisse a perfezionare il cambio gomme nei tempi prestabiliti, si possano richiedere delle eccezioni o delle proroghe temporali.

Auto nuove: sfoglia il nostro listino completo!