A poco più di sei anni dal lancio, avvenuto nel 2014, Lexus rinnova il suo Suv di taglia media. La NX inaugura il 2021 della Casa giapponese con un Model Year che migliora qualità e dotazioni, confermando il powertrain ibrido. Di primo piano gli equipaggiamenti, con prezzi che possono calare di 8mila euro grazie agli Hybrid Bonus di Lexus.

Nuova Toyota Mirai arriva in Europa e rivela la scheda tecnica

Più dotazioni e sicurezza

Anello di congiunzione tra la piccola UX e l'ammiraglia RX, la NX rappresenta un tassello fondamentale nelle vendite di casa Lexus con un peso del 30%. non stupisce quindi che il Costruttore giapponese abbia voluto aggiornare la gamma del modello con il massimo della cura. Tre gli allestimenti proposti con il Model Year 2021: Premium, F Sport e Luxury. Il primo introduce diverse novità a livello di contenuti, mentre gli altri due, che rappresentano i top di gamma, ne completano l'offerta con accessori come il tetto panoramico. Tra le novità dell'allestimento Premium, la griglia full black con spoiler F Sport, i nuovi cerchi in lega da 18” Dark Bronze, i vetri oscurati e gli specchietti retrovisori riscaldabili, regolabili elettricamente ed elettro cromati. Disponibili, inoltre, i nuovi interni in pelle Black & Crisom.

A livello tecnologico migliorano i sistemi ADAS, con il sistema di sicurezza attiva Lexus Safety System+ di serie su tutta la gamma. Sulla Premium, in particolare, viene introdotto il rilevamento degli angoli ciechi (BSM), il Rear Cross Traffic Alert e il Lexus Parking Assist. Inalterata la scheda tecnica, con il 4 cilindri da 2,5 litri abbinato a due motori elettrici con una potenza complessiva di 197 cavalli. Prezzi a partire da 53mila euro per la Premium e 60.900 per F-Sport e Luxury. Ma, grazie agli Hybrid Bonus messi in campo dalla Casa in collaborazione con le concessionarie, si possono risparmiare 8.000 euro.

Toyota, nel 2021 il primo SUV elettrico