1 di 15

Lamborghini 350 GT, il Toro torna a correre

Uno dei primi esemplari mai costruiti da Lamborghini è stato restaurato dal Polo Storico di Sant'Agata Bolognese. Per realizzare il lavoro sulla 350 GT del 1964 (telaio numero 0121) sono occorse quasi due mila ore ma ora la prima supercar del Toro può tornare a correre, percorrendo 80 km sul circuito di Modena. La 350 GT fu la prima Lamborghini a entrare in produzione: ne vennero realizzate dalla Carrozzeria Touring 120 unità, la maggior parte con il motore 12 cilindri da 3,5 litri e 320 CV. A queste si aggiungono anche due versioni Spyder (350 GTS), realizzate dalla stessa Carrozzeria Touring

  • Link copiato

Da non perdere

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi