Quando una leggenda dello sport come Kobe Bryant scompare è in grado di lasciare un vuoto incolmabile nei cuori di tutti gli appassionati, e una cicatrice che difficilmente si rimarginerà.

Coronavirus: guida agli spostamenti e modello autocertificazione da scaricare

“Non verrai mai dimenticato. Vivrai per sempre fratello". Con queste parole LeBron James ha voluto ricordare il collega e amico allo Staples Center di Los Angeles, prima dell’inizio della prima partita giocata dai Lakers dopo la tragica morte lo scorso 29 gennaio. C’è un fan, però, che ha voluto fare di più per onorare il suo mito scomparso, e ha pensato bene di trasformare la sua Lamborghini Huracán in un vero e proprio tributo al “Black Mamba”.

KOBE24LAMBO

Kobe24Lambo, così è stata chiamata la supercar del Toro trasformata per l’occasione dal suo proprietario Joe Carbonara, che l’ha voluta convertire in una vera e propria edizione celebrativa.

L’intera livrea - trasformata dal proprietario del negozio X-Treme Graphics di Chicago - è diventata un omaggio alla carriera e alla vita del campione NBA: i colori, oro e viola dei Lakers - unica squadra con cui ha giocato Bryant -, il numero 24 che portava dietro le spalle e sul petto, fino alla toccante rappresentazione insieme alla figlia posta sulla copertura del vano motore.

Il proprietario del negozio Steve Zielinski si detto così entusiasta che ha impiegato due giorni di lavoro intenso per ricoprire la Lamborghini con il vinile oro e viola. Insomma, una vera e propria opera d’arte, che ora il proprietario sta cercando di vendere per 170.000 dollari, lasciando ad un altro fan la possibilità di godersi l’auto dedicata alla leggenda NBA.

Kobe Bryant in pista a Maranello